Crespelle con gamberi e asparagi

Difficoltà: media
Dosi per: 4/6 persone
Preparazione: 50 minuti

Procedimento

Procedimento per le crespelle: con l’ausilio di una frusta o di una forchetta sbatti le uova, unendo poi la farina, il latte a filo, un pizzico di sale e infine il burro fuso. Versa il composto in una teglia protetta da carta forno, e fai cuocere in forno preferibilmente ventilato a 170° C per circa 10 minuti.

Procedimento per la farcia: rosola in un poco di olio i gamberetti facendoli saltare in padella. Lavora il formaggio cremoso con il latte e l’erba cipollina tritata. Nel frattempo metti a bollire gli asparagi per 10 minuti circa. Spalma il composto sulla crespella, distribuendo anche i gamberetti e gli asparagi tagliati a rondelle grossolane, conservando qualche punta per la decorazione finale del piatto. Arrotola la crespella e tagliala in fettine alte circa 1 o 2 cm, disponile su una teglia munita di carta da forno oleata. Passa in forno a 180° per 15 minuti o fino a doratura delle crespelle. Servi su un piatto da portata guarnendo con le punte di asparagi.

Abbinamento vini
Considerando il gusto delicato e lievemente tendente al dolce della crespella, dato anche dai gamberetti e dal formaggio cremoso, si consiglia di abbinare vini bianchi freschi come il Sauvignon Blanc Doc Friuli Grave, che presenta aromi vegetali che ben si sposano anche con gli asparagi presenti nella ricetta, o un Trentino Pinot Grigio doc.

Condividi

potresti essere interessato anche a queste ricette