Novità - Impanati, prefitti, surgelati
Filetti di Alici - Bocconcini di mare 3 gusti
Bocconcini di mare 3 gusti Un gustoso mix di bocconcini all’astice, merluzzo, gamberetti e zucchine, racchiusi in una dorata panatura, sono l’ingrediente perfetto per i tuoi aperitivi!
In forno: Disporre su una teglia i bocconcini possibilmente con un foglio di carta da forno, metterli in forno preriscaldato e lasciarli cuocere per circa 14-15* minuti a 220°C, girandoli a metà cottura. Servirli ben caldi.
* i tempi esatti di cottura dipendono dalle caratteristiche del forno utilizzato e dal grado di croccantezza e doratura desiderato.
In padella: Immergere i boccocini in olio ben caldo (si consiglia olio specifico per frittura). Lasciare cuocere per 3 minuti girandoli di tanto in tanto fino a farli dorare. Scolare per bene con una schiumarola e disporli su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.
Filetti di Alici Delicati filetti di alici avvolti in una croccante panatura, si possono preparare sia in padella che in forno, per un raffinato antipasto, realizzato con ingredienti di qualità.
In forno: Disporre su una teglia i filetti di alici possibilmente con un foglio di carta da forno, facendo attenzione a non sovrapporli, metterli in forno preriscaldato e lasciarli cuocere per circa 12-15* minuti a 220°C, girandoli a metà cottura. Servirli ben caldi con uno spicchio di limone e un pizzico di sale.
* i tempi esatti di cottura dipendono dalle caratteristiche del forno utilizzato e dal grado di croccantezza e doratura desiderato.
In padella: Immergere i filetti di alici in olio ben caldo (si consiglia olio specifico per frittura). Lasciare cuocere per 2-3 minuti girandoli di tanto in tanto fino a farli dorare. Scolare per bene con una schiumarola e disporli su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Salare e servire con uno spicchio di limone.
Bocconcini di mare 3 gusti
Semplicemente infarinato e non pastellato, è perfetto sia in forno che in padella, preservando la croccantezza ed il sapore delle materie prime utilizzate.
In forno: Disporre il fritto misto su un foglio di carta da forno, mettere in forno preriscaldato e lasciare cuocere per circa 14-15 minuti a 220°C. Se il forno è impostato su statico lasciar cuocere per circa 17-18 minuti.
* i tempi esatti di cottura dipendono dalle caratteristiche del forno utilizzato e dal grado di croccantezza e doratura desiderato.
In padella: Porre il prodotto in abbondante olio ben caldo e cuocere a fuoco medio-alto per circa 2 minuti, fino a raggiungere la cottura/doratura desiderate. Scolare bene e disporre il fritto su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Aggiungere un pizzico di sale e servire con uno spicchio di limone.
In friggitrice: Cuocere per circa 2 minuti a 180°C, scolare bene e servire con un pizzico di sale e uno spicchio di limone.
In padella con poco olio: Per un fritto più leggero, immergere il prodotto in poco olio (mezzo centimetro o 3/4 cucchiai) e far cuocere per circa 4 minuti, girando il prodotto più volte. Seguire poi le istruzioni indicate al punto precedente.
Scopri di più